Una piattaforma online per migliorare l’efficienza e l’accesso ai mercati alimentari: il Mercato Internazionale della Borsa Merci Telematica Italiana

Expo 2015

Una piattaforma online per migliorare l'efficienza e l'accesso ai mercati alimentari:il Mercato Internazionale della Borsa Merci Telematica Italiana

Una piattaforma telematica regolamentata per la contrattazione dei prodotti agricoli e agroalimentari basata sulle prassi del commercio internazionale e aperta agli scambi di tutti i Paesi del mondo. E' l'iniziativa presentata il 20 ottobre 2015 in occasione del Convegno organizzato ad Expo Milano dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Unioncamere e BMTI S.c.p.a. Parola chiave del progetto, tenuto a battesimo dal Ministro Maurizio Martina, è condividere regole ben definite per la contrattazione in maniera che le imprese appartenenti ai Paesi interessati ad accedere al mercato telematico possano effettuare gli scambi in un contesto chiaro e trasparente. A tutto vantaggio non solo della riduzione del contenzioso a livello internazionale, ma anche in un'ottica di contrasto alla contraffazione, di tutela del consumatore e di crescita della competitività delle imprese.

Il Ministro Martina, durante il suo intervento, ha definito la piattaforma una delle eredità del dopo Expo, uno dei progetti più importanti che l'Italia ha costruito partendo dall'esperienza della Borsa Merci Telematica Italiana e ha auspicato, per la buona riuscita dell'iniziativa, la collaborazione tra le istituzioni italiane e quelle di altri Paesi, strutturando un network internazionale che operi proprio per questa "globalizzazione" delle regole del commercio.

L'idea di realizzare un mercato internazionale online viene dalla realtà ormai consolidata della Borsa Merci Telematica Italiana (BMTI), nata su iniziativa del sistema camerale italiano per ammodernare i servizi a supporto della commercializzazione dei prodotti agroalimentari e per dare trasparenza al meccanismo di formazione dei prezzi. Con l'obiettivo di estendere i benefici ed i vantaggi dell'uso di una borsa merci telematica regolamentata al di fuori dei confini europei e favorire l'incontro tra domanda e offerta di prodotti agroalimentari tra operatori europei ed extraeuropei, è stata realizzato il Mercato internazionale della Borsa Merci Telematica Italiana, una piattaforma telematica regolamentata per la contrattazione dei prodotti agricoli e agroalimentari basata sulle prassi del commercio internazionale.

"L'esperienza italiana sulle borse merci, sulla contrattazione dei prodotti agroalimentari e sul monitoraggio dei mercati rappresenta un esempio di azione delle nostre istituzioni a supporto dello sviluppo e della trasparenza dei mercati. In questo ambito, lo strumento che oggi mettiamo a disposizione delle istituzioni e delle imprese affiancato dalla nostra esperienza e dalle nostre competenze rappresentano il contributo concreto che la nostra società e il Sistema delle Camere di commercio italiane vogliono dare agli impegni della Carta di Milano" - ha dichiarato Andrea Zanlari, Presidente di BMTI S.c.p.a.

"La nostra piattaforma telematica internazionale punta a favorire l'accesso al mercato estero da parte di  tutte le imprese anche di dimensioni contenute e quindi meno strutturate. Ma, affinché  questo strumento diventi realmente operativo, occorre che le istituzioni italiane ed estere cooperino mettendo in campo azioni congiunte. Noi siamo pronti e disponibili a lavorare insieme ad altri Paesi in progetti di cooperazione istituzionale per implementare e favorire l'utilizzo del Mercato internazionale così da facilitare gli scambi commerciali tra Paesi in un ambiente chiaro e trasparente, basato sulle prassi del commercio internazionale" - ha dichiarato Annibale Feroldi - Direttore di BMTI S.c.p.a.

 

Intervento del Ministro Maurizio Martina

 

Materiale informativo

Programma - IT

Brochure EXPO 2015 - IT

 

Gallery